armi iraniane in cisgiordania
Il Ministro della Difesa Yoav Gallant parla alle truppe dell'unità Duvdevan nella loro base, 11 marzo 2024. (Ariel Hermoni/Ministero della Difesa)

Il ministro della Difesa israeliano, Yoav Gallant, ha detto che l’Iran sta cercando di promuovere grandi attacchi terroristici contrabbandando armi in Cisgiordania.

“Dobbiamo prepararci a un aumento del terrore durante il Ramadan”, ha detto Gallant alle truppe dell’unità d’élite Duvdevan.

“L’Iran sta lavorando per aumentare la pericolosità e la gravità degli attacchi contrabbandando molte armi”, ha detto, descrivendo le armi come “di alta qualità”.

Israele ha annunciato di aver sventato tentativi di contrabbando di esplosivi di fabbricazione iraniana in Israele e in Cisgiordania dalla Giordania.