Terrorismo islamico: allarme in scuola ebraica di Zurigo

17 Dicembre 2015
La scuola ebraica di Zurigo protetta dalla polizia che ha transennato le strade
La scuola ebraica di Zurigo protetta dalla polizia che ha transennato le strade

Il terrorismo islamico torna a prendere di mira obbiettivi ebraici in Europa. Questa mattina l’allarme è scattato a Zurigo quando a seguito di una non ben definita minaccia la polizia svizzera ha bloccato tutte le strade che portano alla scuola ebraica in Schoentalstrasse, nel centro di Zurigo.

Le forze speciali svizzere pesantemente armate hanno stretto un cordone di sicurezza intorno alla scuola ebraica, lo riferisce il sito web 20 Minuten il quale però non precisa a seguito di quale minaccia è stato dato l’ordine alle forze speciali di intervenire. Secondo Marco Cortesi, portavoce della polizia di Zurigo, alcune persone e veicoli sospetti sarebbero stati visti aggirarsi intorno alla scuola ebraica.

Nei giorni scorsi la Svizzera aveva alzato il livello di allarme per “credibili minacce” di attentati legati al terrorismo islamico senza però precisare quali fossero dette minacce. Ora sembra chiaro che si riferissero a obbiettivi ebraici che, a differenza di altri Paesi, in Svizzera non vengono protetti.

Redazione

SOSTIENICI USANDO STRIPE

Sostienici usando PAYPAL

Sostieni Rights Reporter con una piccola donazione

Newsletter

Fai come migliaia di nostri lettori, iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato senza però essere disturbato. Puoi cancellarti quando vuoi
Previous Story

Senatori repubblicani a Obama: non togliere sanzioni a Iran

Next Story

Congresso USA: una legge contro terroristi Hezbollah

Latest from Società e cronaca

Go toTop