Ucraina: almeno 1.500 soldati russi entrati nel week and

9 Febbraio 2015

Almeno 1.500 soldati russi accompagnati 300 tra mezzi corazzati e pezzi di artiglieria, compresi i lanciarazzi Grad, sono entrati in Ucraina nel week and. Lo fanno sapere fonti del governo di Kiev.

I convogli militari hanno attraversato il confine tra Russia e Ucraina nella notte tra sabato e domenica. Secondo il portavoce dell’esercito ucraino, Andriy Lysensko, i convogli comprendevano anche diversi sistemi missilistici Grad e mezzi blindati. In totale tra camion, cisterne di benzina e mezzi blindati i convogli erano formati da circa 170 veicoli.

Mosca ha smentito in maniera categorica che propri militari siano entrati in territorio ucraino.

SOSTIENICI USANDO STRIPE

Sostienici usando PAYPAL

Sostieni Rights Reporter con una piccola donazione

Newsletter

Fai come migliaia di nostri lettori, iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato senza però essere disturbato. Puoi cancellarti quando vuoi
Previous Story

Obama con un accordo suicida consegna la bomba all’Iran

Next Story

Argentina: esperto di olocausto assume il caso dell’attentato al centro ebraico

Latest from Senza categoria

Burkina Faso: nuovo golpe militare

A pochi giorni dalle elezioni che avrebbero dovuto portare alla democrazia in Burkina Faso, previste per il prossimo 11 ottobre, i militari hanno deposto
Go toTop