Congratulazioni mondo

By , in Middle East on . Tagged width: , , ,

Congratulazioni Palestina

A 5 anni i vostri bambini sognano di fare a pezzi e uccidere gli ebrei

A 9 anni lanciano pietre infrangendo i vetri delle macchine e ferendo bambini come loro

A 15 anni gettano massi uccidendo inermi padri di famiglia che tornano a casa dopo il lavoro

A 19 anni pugnalano padre, madre e figlio che camminano allegramente per la Città Vecchia

A 22 anni uccidono due genitori davanti ai loro figli

Le vostre donne gridano maledizioni contro gli ebrei mentre camminano nei loro luoghi più santi

I tuoi figli sognano la morte come martiri mentre le tue figlie non si sa quale futuro avranno. Fate crescere i vostri figli nella cultura della morte. E quei pochi di voi che non lo fanno e che vorrebbero pace non sono abbastanza forti per fare la differenza e garantire ai vostri figli un futuro migliore.

Congratulazioni Israele

A 5 anni i vostri figli soffrono di stress post-traumatico per il lancio di missili

A 9 anni vedono morire i loro genitori per mano dei terroristi palestinesi

A 15 anni urlano di terrore, impauriti dalle violenze arabe

A 19 anni sono sotto le armi per difendere il loro popolo da coloro che lo odiano

A 22 anni muoiono in guerra, negli attentati terroristici e non possono più pregare nei loro luoghi più sacri

Le madri israeliane si preoccupano perché non hanno cresciuto i loro figli nel culto della morte ma in quello della vita e vedono i loro figli andare in guerra e imparare a odiare.

Congratulazioni mondo

Hai fallito sia con la Palestina che con Israele. Hai premiato gli omicidi e accusato le vittime non condannando il terrorismo in modo inequivocabile. Hai permesso a 22 stati arabi di sottrarsi alle loro responsabilità. Avete fatto omaggi al Diavolo (l’Iran). Avete donato miliardi di dollari alla Palestina senza controllare che uso ne facessero e continuate a farlo. Hai speso centinaia di milioni per sostenere il terrorismo. Hai dato loro legittimazione. Permetti ai terroristi di nascondere armi nei tuoi edifici più rappresentativi e nelle tue scuole. Hai legato le mani alla pace più e più volte usando e permettendo di usare in modo ingannevole il giornalismo e i media. Hai messo i peggiori trasgressori dei Diritti Umani a capo dei tuoi organismi a tutela proprio di quei Diritti Umani mentre sanzionavi Israele più di tutti gli altri Paesi messi insieme. Hai permesso crisi umanitarie incredibili in Medio Oriente e in Africa solo per i tuoi interessi e spesso con la scusa di voler portare la democrazia. Hai ignorato le tue stesse linee rosse riducendo la tua deterrenza a quella di un grido di un cucciolo. Ora stai raccogliendo i frutti del tuo lavoro con milioni di persone che premono ai tuoi confini.

Fino a quando gli ebrei non saranno perdonati per esistere e per voler sopravvivere, fino a quando i palestinesi non saranno ritenuti responsabili per le loro azioni e per la loro negazione di un futuro di pace, fino ad allora questa regione continuerà a bruciare. Fino a quando, tu mondo, non lavorerai per incoraggiare la convivenza pacifica invece che la distruzione reciproca e continuerai con la tua sporca ipocrisia, fino ad allora questa regione continuerà a bruciare e tu avrai le fiamme ai tuoi confini.

Liberamente tratto da un post di Shoshanna Keats Jaskoll

© 2015, Rights Reporter. All rights reserved. Riproduzione vietata

Recommended articles