Middle East

Gaza: già violata la tregua. Missile Grad su Netivot

Non abbiamo neppure fatto in tempo a scrivere della tregua mediata dall’Egitto che la Jihad Islamica ha già provveduto a romperla. Pochi minuti fa un missile Grad si è abbattuto su una costruzione di Netivot provocando diversi feriti lievi e un forte stato di shock tra la popolazione.

A riferirlo è Radio Israele che non esclude altri imminenti lanci di missili sul Sud di Israele. Infatti una fonte della Jihad Islamica oltre a rivendicare immediatamente il lancio del missile Grad ha annunciato che il gruppo terrorista non rispetterà il cessate il fuoco mediato dall’Egitto e che quindi il lancio di missili proseguirà.

La Jihad Islamica, dopo aver annunciato di accettare il cessate il fuoco, nella notte aveva lanciato due missili verso il Sud di Israele, fatto questo che aveva innescato una immediata reazione dell’aviazione israeliana che con un raid mirato aveva colpito alcuni tunnel usati dai terroristi per fare entrare armi nella Striscia di Gaza. Poche ore dopo il lancio del Grad pone definitivamente la parola fine a questa ennesima sceneggiata araba.

Ora davvero il Governo israeliano si trova di fronte a una scelta non facile: vedere se nonostante tutto la tregua regge oppure dare il via a una vera offensiva per annientare definitivamente i terroristi arabi che con i loro missili tengono in ostaggio 1,5 milioni di israeliani.

Sarah F.

Tags

Related Articles

5 Comments

  1. Ritengo che gli ambasciatori non dovessero essere ricevuti a Gerusalemme, ma nelle città sotto attacco, e senza preoccuparsi troppo di metterli nei rifugi, si preoccupano forse I loro governi di quei bambini sotto bombardamento continuo?

  2. Signora Arivle Rossi, forse non ha letto che sono stati ricevuti a Asquelon città anchessa sotto tiro e non a Gerusalemme. con simpatia

  3. Sul fatto che Grillo non sia proprio filo-israeliano posso essere d’accordo ma nn facciamo come gli organi di informazione ufficiali, non propaghiamo demagogia e bugie in malafedeIl Fatto Quotidiano é tutto tzranne l’organo di Grillo. La veritá é sempre rivoluzionaria, perció diciamo le cose come sono.Grazie

  4. corregimi se sbaglio. Il Fatto Quotidiano non ha tra i suoi maggiori azionisti un certo CASALEGGIO? Non è forse vero che Grillo rilascia solo interviste a Travaglio come Berlusconi le rilascia solo a Vespa?
    Come chiami tu tutto questo? Il Fatto è DI FATTO l’organo ufficiale di Grillo. C’è poco da discutere

Close