Somalia: attaccato convoglio europeo (italiano?) e base di droni

Un convoglio europeo, quasi certamente italiano, è stato attaccato questa mattina in Somalia dalle milizie al-Shabaab.

Lo ha riferito un giornalista della Reuters il quale afferma di aver visto almeno un veicolo blindato con la bandiera italiana gravemente danneggiato.

Il Ministero della Difesa italiano, secondo quanto riportato da The Guardian, non avrebbe negato l’incidente ma avrebbe affermato che non ci sarebbero né vittime né feriti.

Sempre questa mattina gli al-Shabaab avrebbero attaccato anche una base statunitense nella città di Baledogle usata dalle forze speciali per i droni.

In un comunicato diffuso in tarda mattinata gli al-Shabaab affermano che «nelle prime ore di lunedì mattina, un’unità d’élite di soldati della brigata dei martiri di Harakat al-Shabaab al-Mujahideen ha lanciato un audace raid su una base militare americana».

«Dopo aver violato i perimetri della base pesantemente fortificata, i mujaheddin (santi guerrieri) hanno preso d’assalto il complesso militare, ingaggiando i crociati in un intenso scontro a fuoco» conclude il comunicato.