Tag

unhcr

Browsing

Kinshasa, RD Congo (Rights Reporter) Il coordinatore dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), Catherine Wiesner, sarà da lunedi nella Repubblica Democratica del Congo, in particolare nella provincia del Kivu meridionale, al fine di rendersi conto della situazione di oltre 46.000 rifugiati burundesi residente in questa parte del paese.

Sono più di 70 anni che i cosiddetti profughi palestinesi e quindi la UNRWA vengono usati strumentalmente sia per impedire qualsiasi accordo di pace con Israele che per fomentare odio, e adesso che finalmente qualcuno decide di tagliare loro i finanziamenti viene giudicato un bullo? Non è forse un atto di bullismo pretendere che la comunità internazionale si faccia carico di un obbrobrio del Diritto creato ad hoc per fomentare odio?

ONU, Organizzazione delle Nazioni Unite, in inglese United Nations, nato nel 1945 dalle ceneri più che sulla scia della Società delle Nazioni, un organismo pachidermico e obsoleto che nel corso degli anni ha preso tutto il peggio della politica e lo ha fatto suo rendendolo un mezzo per ufficializzare e legalizzare i peggiori crimini contro l’umanità.

Quando nel 1948 nacque lo Stato di Israele circa 800.000 ebrei vennero cacciati dai Paesi arabi dove vivevano da generazioni e furono costretti a reinsediarsi da altre parti. Come ogni profugo del mondo si adattarono e ripresero in mano la loro vita. Così non fu per gli arabi che volontariamente se ne andarono da Israele, circa 700.000 che al contrario degli ebrei dopo oltre 70 anni vivono ancora alle spalle della comunità internazionale senza pensare minimamente di dover crearsi una propria vita e un proprio futuro.