Breaking news world

AIEA: tagliati i fondi. Stop ai controlli sul nucleare iraniano

La AIEA, Agenzia Atomica Internazionale, ha annunciato oggi che potrà continuare a monitorare il programma nucleare iraniano solo fino al prossimo mese. Lo ha detto oggi a Vienna il capo della AIEA, Yukiya Amano.

Il capo della AIEA ha detto che i soldi dureranno solo fino a settembre e che senza un intervento dei Paesi membri non sarà più possibile per l’AIEA monitorare il programma nucleare iraniano.

Yukiya Amano ha dettagliato anche le spese necessarie affinché la AIEA possa continuare a fare il proprio lavoro di monitoraggio quantificando il tutto in circa 160.000 Euro (184.000 $) al mese.

Non è chiaro se i fondi alla AIEA sono stati tagliati in maniera deliberata oppure no, quello che è chiaro è che, sebbene non abbiano fatto moltissimo, senza gli ispettori della Agenzia Atomica Internazionale gli iraniani saranno liberi di fare tutto quello che vogliono.

Redazione

Tags

Related Articles

Close