Israele: attentato in Samaria

9 Settembre 2015

Colpi di arma da fuoco sono stati sparati questa mattina contro una automobile che viaggiava tra le località di Hawara e Tapuah, nei pressi di Sichem (Nablus), in Samaria. Il conducente dell’automezzo è rimasto miracolosamente illeso ma è stato comunque ricoverato in stato di shock.

I terroristi palestinesi erano appostati al fianco della strada e hanno sparato almeno otto colpi di cui uno ha centrato la macchina. L’autista, un uomo israeliano di 46 anni è riuscito a non perdere il controllo della macchina e a continuare sfuggendo a morte certa. I terroristi palestinesi sono fuggiti a bordo di una Fiat punto bianca con targa israeliana che è attualmente ricercata dal IDF.

Negli ultimi tempi gli attacchi armati contro civili israeliani sono cresciuti in maniera esponenziale in Cisgiordania. I terroristi palestinesi passano sempre più spesso dai pur pericolosi sassi di grosse dimensioni all’uso di armi da fuoco per attaccare le macchine israeliane in transito e questo preoccupa non poco le autorità israeliane.

Redazione

SOSTIENICI USANDO STRIPE

Sostienici usando PAYPAL

Sostieni Rights Reporter con una piccola donazione

Newsletter

Fai come migliaia di nostri lettori, iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato senza però essere disturbato. Puoi cancellarti quando vuoi
Previous Story

Russia compra 10 droni israeliani per intelligence. Militari preoccupati

Next Story

Siria: continuo arrivo di aerei russi. E’ confusione totale

Latest from Senza categoria

Burkina Faso: nuovo golpe militare

A pochi giorni dalle elezioni che avrebbero dovuto portare alla democrazia in Burkina Faso, previste per il prossimo 11 ottobre, i militari hanno deposto
Go toTop