Israele: donna palestinese accoltella soldatessa israeliana

29 Giugno 2015

Continuano senza sosta gli attentati alla vita degli israeliani da parte di terroristi palestinesi. L’ultimo in ordine di tempo è avvenuto poco fa nei pressi della Tomba di Rachele quando durante un controllo di sicurezza una donna palestinese ha accoltellato una soldatessa israeliana che la stava controllando. La soldatessa è in gravi condizioni ed è ricoverata presso il Hadassah Medical Center.

Questo è l’ultimo di una lunghissima serie di attacchi isolati (questa è l’unica cosa inventata dai palestinesi dopo le autobombe e gli attacchi suicidi) di cui però in occidente non si parla minimamente come se fosse una cosa normalissima. E poi qualcuno si scandalizza dei controlli di sicurezza e del muro di protezione.

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

SOSTIENICI USANDO STRIPE

Sostienici usando PAYPAL

Sostieni Rights Reporter con una piccola donazione

Newsletter

Fai come migliaia di nostri lettori, iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato senza però essere disturbato. Puoi cancellarti quando vuoi
Previous Story

Gaza: in arrivo la Freedom Flotilla. Hanno sbagliato strada?

Next Story

Siria: Putin conferma il suo sostegno ad Assad

Latest from Senza categoria

Burkina Faso: nuovo golpe militare

A pochi giorni dalle elezioni che avrebbero dovuto portare alla democrazia in Burkina Faso, previste per il prossimo 11 ottobre, i militari hanno deposto
Go toTop