Lo Stato Islamico si riprende Kobane

25 Giugno 2015

Secondo diverse fonti curde in Iraq questa mattina lo Stato Islamico avrebbe riconquistato la città siriana di Kobane, strappata loro dai curdi dopo una battaglia durata diversi mesi.

Già da ieri sera l’agenzia di stampa curda Rudaw aveva fatto sapere che alcuni gruppi di miliziani dello Stato Islamico si erano infiltrati a Kobane uccidendo decine di civili e militari, ma non si parlava della caduta della città. Questa mattina invece molti osservatori la danno per scontata.

Se fosse vero per i curdi siriani sarebbe una sconfitta pesantissima dato che proprio Kobane era diventata il simbolo della resistenza allo Stato Islamico dopo che le truppe curde l’avevano liberata dall’ISIS.

[glyphicon type=”user”] Redazione

[glyphicon type=”euro”] Sostieni Rights Reporter

SOSTIENICI USANDO STRIPE

Sostienici usando PAYPAL

Sostieni Rights Reporter con una piccola donazione

Newsletter

Fai come migliaia di nostri lettori, iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato senza però essere disturbato. Puoi cancellarti quando vuoi
Previous Story

Cristiani in Iraq sterminati nel totale silenzio: da 1,5 milioni a 200.000

Next Story

Migranti: ma quale obbligo morale?

Latest from Medio Oriente

Go toTop