Società e cronaca

I palestinesi inviano aiuti medici al Venezuela, ma a Gaza non ci stanno

Ha destato stupore e proteste la decisione del Presidente della Autorità Palestinese (AP) di inviare aiuti medici al Venezuela. Mahmoud Abbas ha ordinato di inviare tre carichi di materiale di vario tipo per assistenza medica al Venezuela scatendo le ire dei palestinesi di Gaza.

A confermare l’invio dei medicinali da parte della Autorità Palestinese al Venezuela è stato il Ministro degli affari esteri della AP all’agenzia di stampa Maan confermando che in totale sono stati inviati tre camion di medicinali al Venezuela.

Ma quando la notizia è giunta a Gaza sui social si sono scatenate le proteste. Alcuni hanno definito la mossa del Presidente della Autorità Palestinese “illogica” altri hanno dato del “criminale” al Presidente Abbas in quanto, a detta loro, la Striscia di Gaza da tempo soffre la mancanza di medicinali.

“Il Venezuela è nella nostra testa e aiutarli è un dovere, ma tagliare l’aiuto a Gaza e inviarlo al Venezuela non è logico, anzi, è completamente pazzo”

Ahmad Jarrar, giornalista freelance di Gaza, ha scritto su Facebook: «Il Venezuela è nella nostra testa e aiutarli è un dovere, ma tagliare l’aiuto a Gaza e inviarlo al Venezuela non è logico, anzi, è completamente pazzo».

Un palestinese che dice di scrivere da Ramallah dice: «oh caro Abbas, tanti pazienti palestinesi ti avrebbero baciato le mani se gli avessi riforniti di medicinali invece di mandarli in Venezuela».

Dure critiche anche dal COGAT. Yoav Mordechai, capo del COGAT ha affermato che «Abbas si fa bello con gli aiuti medici destinati ai palestinesi. Cosa dirà Abbas ai palestinesi quando protesteranno perché non hanno le medicine? C’è un’ora di macchina per raggiungere Ramallah o Gaza, per raggiungere il Venezuela ci sono 10.000 Km. Cosa gli dirà ai suoi cittadini?»

L’Autorità Palestinese ha tagliato i fondi destinati a Gaza per l’energia elettrica e per i medicinali e in questo momento i cittadini della Striscia di Gaza sono giustamente “inviperiti” con Mahmoud Abbas (alias Abu Mazen). Adesso con questa notizia il livello di sopportazione dei palestinesi è davvero arrivato al limite.

[su_box title=”Fai una piccola donazione a Rights Reporter” box_color=”#270aed”]Se apprezzi il nostro lavoro valuta la possibilità di fare una piccola donazione a Rights Reporter[/su_box]
Tags

Related Articles

Close