Iran: nuovo misterioso “guasto” in una centrale nucleare

21 Giugno 2021

L’impianto nucleare di Bushehr, in Iran, è stato nuovamente chiuso per un “guasto tecnico”. Lo ha annunciato ieri l’ente per l’energia atomica del Paese.

Lo stesso ente ha invitato gli iraniani a usare il meno possibile gli impianti di condizionamento, anche in previsione del grande caldo atteso in questi giorni, per non pesare troppo sulla rete elettrica del Paese già gravemente danneggiata dallo stop della centrale di Bushehr.

È l’ennesimo misterioso guasto che colpisce una centrale nucleare iraniana. Quella di Bushehr è sotto stretta sorveglianza anche perché si ritiene che sia poco sicura anche perché situata in una zona altamente sismica.

Tuttavia, nonostante questa scarsa sicurezza, per il programma nucleare iraniano la centrale atomica di Bushehr riamane di fondamentale importanza. [paypal-donation

SOSTIENICI USANDO STRIPE

Sostienici usando PAYPAL

Sostieni Rights Reporter con una piccola donazione

Newsletter

Fai come migliaia di nostri lettori, iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato senza però essere disturbato. Puoi cancellarti quando vuoi
Previous Story

Ebrahim Raisi, un serial killer alla guida dell’Iran. E Israele prepara l’attacco

Next Story

Perché gli Stati Uniti lasciano il Medio Oriente nelle mani dell’Iran e della Turchia?

Latest from Medio Oriente

Go toTop