Siria nord-orientale: aerei turchi bombardano diverse città. Morti e feriti

Ci sarebbero diversi morti e feriti tra i civili

Aerei da guerra turchi stanno bombardando in questi minuti la città curda di Serekaniye, nella Siria nord-orientale (Kurdistan siriano).

A riferirlo è il portavoce delle forze democratiche siriane (SDF), Mustafa Bali, il quale specifica che quattro aerei turchi stanno bombardando la città mentre l’artiglieria pesante turca sta bombardando la periferia della città.

Media locali riferiscono di bombardamenti aerei anche nei villaggo di Safeh, situato a cinque chilometri nella periferia occidentale di Serekaniye. Ci sarebbero diverse vittime tra la popolazione civile.

Immagini diffuse da Kurdistan 24 mostrano la popolazione di Serekaniye in fuga dai bombardamenti.

Secondo diversi rapporti gli aerei da guerra turchi avrebbero bombardato anche la città di Ain Issa, a nord di Raqqa, nonché la città di Tal Abyad. Anche in questo caso ci sarebbero diverse vittime tra i civili.