Almeno 14 missili sono stati sparati in meno di un’ora da Gaza verso Israele questa mattina. Almeno cinque di questi che si stavano dirigendo su Sderot e sul Kibbutz Nir sono stati intercettati dal sistema Iron Dome.

Tra mezzogiorno e l’una (ora locale) sono state sparate almeno due ondate di missili, la prima composta di sei missili aveva come obiettivo principale la città di Sderot la seconda, partita mezzora dopo e composta da otto missili, aveva come obiettivo i Consigli regionali di Netiv Ha’Asara e Hof Ashkelon.

Non sono segnalati feriti o danni a cose anche se due missili hanno colpito un parco giochi fortunatamente già evacuato.

IDF sta bombardando

Proprio i questi minuti l’IDF sta bombardando obiettivi terroristici nella Striscia di Gaza come risposta al lancio dei 14 missili. Per ora non si hanno notizie degli obiettivi colpiti.