Guerra Israele – Hamas: diario di guerra del 15/11/23 (fonte IDF)

Operazioni IDF in corso dentro e attorno l’ospedale di Shifa.
“Possiamo confermare che incubatrici, alimenti per bambini e forniture mediche portate dai carri armati dell’IDF da Israele hanno raggiunto con successo l’ospedale di Shifa. Le nostre squadre mediche e i soldati di lingua araba sono sul posto per garantire che queste forniture raggiungano chi ne ha bisogno” hanno detto i militari israeliani

Le forze della Divisione 162 stanno danneggiando in modo significativo le infrastrutture terroristiche e le capacità operative di Hamas.

Finora le forze della divisione hanno localizzato più di 160 tunnel, attaccato circa 2.800 infrastrutture terroristiche ed eliminato circa 1.000 terroristi e comandanti dell’organizzazione terroristica Hamas.

Nell’ambito delle attività della divisione nella Striscia di Gaza, le forze della Divisione 162 hanno fatto irruzione in beni strategici ed essenziali per l’organizzazione terroristica Hamas, tra cui: postazione della Forza 17, quartiere di sicurezza di Hamas, ospedale Rantisi, utilizzato dall’organizzazione terroristica per attività militari e detenzione ostaggi e la postazione Badr.

Una delle aree più importanti in cui operavano le forze della divisione è il campo “Shatti”. “Shatti” è uno dei principali campi dell’organizzazione terroristica Hamas nella Striscia di Gaza. All’interno del campo ci sono molte infrastrutture nemiche e lì sono concentrate molte forze dei battaglioni di Hamas, compreso il battaglione Shati che ha avuto un ruolo centrale negli eventi dello Shabbat del 7 ottobre

La squadra di combattimento della 401a Brigata è entrata nel territorio della Striscia di Gaza e ha guidato il resto delle forze dal nord della Striscia fino alle profondità del nemico a Camp Shatti.

Le squadre di combattimento della Brigata Givati ​​e della 401a Brigata hanno distrutto molti obiettivi alla periferia di Shatti da terra e dall’aria, compresi edifici centrali e istituzioni governative, appartenenti all’organizzazione terroristica Hamas e da cui era diretta l’attività terroristica i cittadini di Israele e le nostre forze.

Le forze della squadra di combattimento della Brigata Nahal hanno preso il controllo dell’avamposto di Shati, hanno distrutto molte infrastrutture terroristiche, eliminato i terroristi e localizzato i pozzi dei tunnel 5. Durante l’operazione, i combattenti hanno catturato terroristi di Hamas che sono stati trasferiti per indagini sul territorio israeliano.

[jetpack_subscription_form]

More from the blog

La sala di comando di Hamas era nella sede ONU a Gaza

La sala di comando di Hamas si trovava nella sede della UNRWA di Gaza. Lo ha scoperto l’esercito israeliano quando ha fatto irruzione nel...

Gli Stati Uniti inviano le bombe da 500 libbre a Israele

Gli Stati Uniti invieranno al più presto a Israele le bombe da 500 libbre la cui spedizione era stata bloccata circa due mesi fa...

Autorità Palestinese terrorista come Hamas

La storia di come Abeed Shtayyeh, che ha ucciso due soldati israeliani, sia sfuggito alla giustizia è la storia dell'Autorità Palestinese (AP) in miniatura....

L’Iran espande ancora la produzione di missili

Immagini satellitari recenti mostrano notevoli ampliamenti in due importanti strutture missilistiche balistiche iraniane che, secondo due ricercatori americani, servono a incrementare la produzione di...